Il cristallo di Genesa

Il cristallo Genesa è un altro straordinario ed efficace “energizzatore” del mondo vegetale ed è anche usato con successo per la meditazione e come riequilibratore dell’ambiente. E’stato sviluppato nel 1950 dal Dott. Derald Langham, un genetista che lavorava nel campo dell’agricoltura, famoso per il suo libro “Giardinaggio circolare”.

 

 Il Cristallo Genesa nella sua struttura rispecchia il modello cellulare di un organismo vivente embrionale dopo la terza divisione cellulare. A questo stadio di otto cellule la struttura cellulare di tutte le forme di vita è identica. Da questo punto in poi, la vita può espandersi in ogni direzione.

Il Dr Langham considerò questo cluster di otto cellule come un punto di piena e infinita potenzialità. Sentiva che essa conteneva “il pieno potenziale per l’ amore infinito, la saggezza, la forma infinita, l’energia infinita, il potere infinito, per ll’Anima, l’eternità, la velocità infinita, la fede. Dispone di tutti i tuoi obiettivi , tutti i tuoi desideri, le tue motivazioni, tutta la vita stessa “.

Ha scritto che “Genesa è la matrice codificata della forza vitale ed è direttamente correlata con l’energia vivente che si muove a spirale in tutte le forme di crescita, sviluppo e cambiamento. Rende visibile l’invisibile, la geometria dei campi energetici che avvolgono il nostro sistema tridimensionale e lo penetrano fino al nucleo ” E così lo definiva:

“Genesa è un sistema di super energia che serve ad aprire la strada a qualunque cosa tu voglia fare. E’ una integrazione attiva-creativa del sistema mente-corpo spirito in un cristallo 13 dimensionale. Fisicamente si presenta come una grande e attraente forma geometrica costituita da anelli intrecciati. Le energie che trasmette sono Vita, amore, luce e abbandono. Queste sono i sistemi di controllo per l’istinto, l’intuito, l’ispirazione. Stando dentro lo scheletro del cristallo si attiva una meditazione in movimento e si diventa capaci di circoscrivere il proprio campo energetico, condizionarlo, pulirlo e caricarlo. Usando la mente possono essere selezionati e attivati i geni” e certamente molto altro.

Questo modello archetipo di geometria sacra è tecnicamente chiamato cubottaedro, un solido di Archimede che contiene al suo interno tutti i cinque solidi platonici (tetraedro, cubo, ottaedro, icosaedro,e dodecaedro) forme che sono i mattoni di tutta la vita organica. Questi sono stati visti come statici e separati gli uni dagli altri, fino a quando nel 1946 Buckminster Fuller, architetto visionario e progettista della cupola geodetica, ha usato la sua geometria sinergica per dimostrare che essi sono in realtà, legati gli uni agli altri come fasi di un processo di trasformazione vibrando all’interno della forma del cubottaedro. Ha detto che ”… è l’unico modello di riferimento di relazioni concettuali in cui la natura non si ferma”. Questa viene considerata da alcuni come la sua scoperta più importante.

namaste genesa

Il Dr. Langham ha usato i principi del cristallo Genesa per la creazione di nuovi ceppi genetici delle colture che alimentarono il Venezuela durante la seconda guerra mondiale. Il suo libro “Giardinaggio circolare “discute l’ uso dei principi Genesa nel plasmare e rimodellare le aiuole per favorire la crescita delle piante. Teneva un grande Cristallo nei suoi orti circolari, credendo che il cristallo accumulasse l’ energia vorticosa della terra e dell’atmosfera creando così un campo unificato di energia che donava alle piante in crescita una maggiore forza vitale. Un cristallo Genesa è stato utilizzato per anni nei giardini di Perelandra, resa famosa da Michaelle Small Wright e il suo lavoro con il Regno Devico. Nella sua esperienza il cristallo Genesa attrae energia vitale dal territorio circostante, la purifica ed equilibra, e quindi la invia di nuovo fuori, influenzando una vasta area. Tiene da anni un cristallo simile nella sua casa “con una pulizia di energia simile e uguale effetto riequilibrante”.

Attraverso la canalizzazione di Vywamus, un maestro sul piano spirituale, arriva l’informazione che il Cristallo Genesa è una “struttura archetipica della luce, della coscienza, che esprime un ampliamento in corso o flusso della vita senza un punto di separazione, creando l’esperienza di illimitatezza” . Quindi questa forma rappresenta un punto di coscienza illimitata ed è viva!

Il Dr. Langham considera infatti il Genesa “un modello che ci può portare da una esperienza di apprendimento ad un altra,ad integrare il conosciuto e a sondare l’ignoto”. Vywamus ha insegnato inoltre che è possibile programmare il cristallo per farlo vibrare per un intento scelto all’interno della “esperienza di illimitatezza”. Vale a dire che un cristallo programmato nel momento in cu ci entrerai dentro amplificherà la tua intenzione cosciente o incosciente, permettendoti di sperimentare in modo più chiaro gli aspetti noti e sconosciuti (o negati), attraverso il processo della riflessione. Questo rende il cristallo Genesa uno strumento con un potenziale incredibile per la trasformazione, estremamente stimolante nella nostra vita. Inoltre, il cristallo può essere usato con una varietà di pietre preziose per amplificare l’energia incorporata nella pietra. Per esempio, quando si utilizza il quarzo rosa, il cristallo Genesa amplificherà ed emetterà la vibrazione della totalità e dell’ amore nel suo ambiente.

Programmazione

La programmazione del cristallo Genesa è molto semplice: le frequenze stesse del vostro subconscio sono sintonizzate dallo strumento. Tuttavia si può farlo lavorare per una intenzione specifica semplicemente usando la mente o la meditazione. Per aumentarne il potere si può inserire al centro un cristallo: ad esempio, se vogliamo amplificare l’amore nella nostra vita ci metteremo un quarzo rosa, l’ametista amplifica il nostro intuito, il quarzo classico per promuovere la pace e l’armonia. Alcuni ci mettono dentro al centro la propria foto o quella dei propri cari come protezione, o un foglietto con una intenzione specifica.

Il genesa è molto utile per fare le essenze floreali e viene utilizzata nel feng shui per riequilibrare le case o gli uffici.
I guaritori possono usarla con profitto nel loro studio e per amplificare intenzioni di protezione e guarigione.

 A sinistra pomodoro trattato con Genesa.

Leave your comments

Comments

  • No comments found